Indietro

Revoca prestazioni collegate al reddito degli anni 2012 (RED 2013) e 2013 (RED 2014)

Pubblicato il 8 settembre 2016

L'INPS ha comunicato di aver effettuato a livello centrale la ricostituzione delle pensioni per le quali non risultano comunicati i redditi 2012 e 2013. Ai titolari delle prestazioni interessate è stata inviata una comunicazione che oltre a tutte le indicazioni dell'elaborazione effettuata riporta anche l'eventuale indebito scaturito.
I recuperi, delle eventuali somme indebite, partiranno dalla rata di pensione di dicembre 2016.
Per i titolari residenti nei comuni colpiti dal sisma del 24/08/2016 l'avvio del recupero viene differito.
È stata indicata la data del 14 ottobre 2016 quale ultima scadenza utile per la presentazione delle ricostituzioni pensioni con la dichiarazione dei redditi 2012 e 2013 al fine di evitare la decurtazione della pensione e il conseguente formarsi dell'indebito.
Anche tale termine, per i soggetti residenti nei comuni colpiti dal sisma del 24/08/2016, viene differito.
Qualora non abbiate già provveduto a presentare la dichiarazione reddituale per gli anni 2012 e 2013 vi invitiamo a contattare la sede del patronato INAC a voi più vicina entro tale data al fine di regolarizzare la situazione.

Pensioni, per saperne di più