Notizie
INDENNIZZO COVID-19, 1200 EURO ANCHE AI MARITTIMI
21 Agosto 2020

La domanda può essere inoltrata a Inps anche attraverso il Patronato

La misura è contenuta nel DL ”Agosto”. L'indennizzo sarà riconosciuto per i mesi di Giugno e Luglio in misura pari a 600 euro per ciascuna mensilità.

I lavoratori marittimi hanno diritto all'indenizzo COVID-19 da 600 euro, esentasse, per i mesi di giugno e luglio 2020. Lo prevede l'articolo 10 del DL 104/2020 (DL "Agosto") entrato in vigore lo scorso 15 Agosto. Ricordiamo che questa categoria non aveva beneficiato di nessun indenizzo economico legato all'emergenza COVID-19.

In particolare il DL 104/2020 prevede una Indennità di 600 euro per i mesi di giugno e luglio 2020 ai lavoratori marittimi (come definiti all' art. 115 del Codice della Navigazione e l ’art. 17, comma 2 della Legge 5 dicembre 1986, n. 856 ). Pertanto, avranno diritto ad un importo complessivo di Euro 1.200, il personale di stato maggiore e di bassa forza addetto ai servizi di coperta, di macchina e in genere ai servizi tecnici di bordo; il personale addetto ai servizi complementari di bordo; il personale addetto al traffico locale e alla pesca costiera.

I requisiti necessari

L'indennità non concorre alla formazione del reddito ai fini IRPEF, sono richiesti i seguenti requisiti: a) Aver cessato involontariamente il contratto di arruolamento o altro rapporto di lavoro dipendente nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 17 marzo 2020; b) Aver svolto almeno trenta giornate lavorative tra il 1° gennaio 2019 ed il 17 marzo 2020; c) Assenza di altri contratti di arruolamento o lavoro dipendente, indennità di malattia, pensione (diretta si presume) al 15 Agosto (data di entrata in vigore del DL 104/2020) oppure fruitore di Naspi.


Tags: #Covid-19

Resta sempre connesso

Benvenuto, Inac ti permette di richiedere ogni tipologia di prestazione senza uscire di CASA.
Le richieste saranno esaminate da un esperto previdenziale che ti assisterà nelle varie operazioni. Clicca per vedere l’elenco dei servizi offerti.
Se sei già un nostro assistito e negli anni precedenti ti sei servito dell’assistenza di una nostra sede Inac puoi iniziare a compilare i campi di seguito riportati, successivamente sarai contattato dalla nostra sede territoriale.
Se non sei un assistito del patronato Inac puoi tranquillamente registrarti compilando i campi di seguito riportati e sarai contattato dalla sede territoriale Inac a te più vicina.
Registrandoti riceverai gratuitamente via mail il nostro giornale “Diritti Sociali”, così sarai sempre aggiornato sull’evoluzione della normativa.

Per cittadini nati all’estero, inserire il paese e la città di nascita


Copyright © 2019 Inac, All Rights Reserved. INAC - ISTITUTO NAZIONALE ASSISTENZA AI CITTADINI. Lungotevere Michelangelo, 9 - 00192 Roma Created by Web Agency Interact SpA 2018