Notizie
APE SOCIALE, NON C'E' AMPLIAMENTO DELLE PLATEE PER IL 2021
30 Novembre 2020

Nello schema della legge di bilancio per il 2021 è scomparsa la proposta di estendere l'ape sociale anche ai soggetti che non hanno avuto accesso alla Naspi dopo la cessazione involontaria del rapporto di lavoro subordinato

Sembrerebbe saltato l'ampliamento delle categorie beneficiarie dell'ape sociale nel 2021. Dallo schema della legge di bilancio consegnato dal Governo in Parlamento è stata espunta la norma che avrebbe consentito l'accesso all'ape sociale anche ai lavoratori dipendenti privi dei requisiti contributivi ed assicurativi per la Naspi. La misura era stata inserita nelle prime bozze del ddl ed era stata annunciata anche nella relazione illustrativa del Governo.

Se non interverranno modifiche in corso di esame parlamentare, quindi, le platee beneficiarie anche nel 2021 restano le medesime dell'anno in corso


Tags: #Tutela del Lavoro

Resta sempre connesso

Benvenuto, Inac ti permette di richiedere ogni tipologia di prestazione senza uscire di CASA.
Le richieste saranno esaminate da un esperto previdenziale che ti assisterà nelle varie operazioni. Clicca per vedere l’elenco dei servizi offerti.
Se sei già un nostro assistito e negli anni precedenti ti sei servito dell’assistenza di una nostra sede Inac puoi iniziare a compilare i campi di seguito riportati, successivamente sarai contattato dalla nostra sede territoriale.
Se non sei un assistito del patronato Inac puoi tranquillamente registrarti compilando i campi di seguito riportati e sarai contattato dalla sede territoriale Inac a te più vicina.
Registrandoti riceverai gratuitamente via mail il nostro giornale “Diritti Sociali”, così sarai sempre aggiornato sull’evoluzione della normativa.

Per cittadini nati all’estero, inserire il paese e la città di nascita


Copyright © 2019 Inac, All Rights Reserved. INAC - ISTITUTO NAZIONALE ASSISTENZA AI CITTADINI. Lungotevere Michelangelo, 9 - 00192 Roma Created by Web Agency Interact SpA 2018