Notizie
3,5 MILIONI DI PENSIONATI ATTENDONO LA QUATTORDICESIMA PER LUGLIO
25 Giugno 2020

Si avvicina la data dell'erogazione da parte dell'Inps dell'una tantum in favore dei pensionati con assegni non superiori a mille euro al mese

Saranno più di 3 milioni i pensionati italiani che nel mese di luglio otterranno la “quattordicesima”, la maggioranza dei quali sono lavoratori dipendenti o autonomi del settore privato. Per il pagamento l'Inps sosterrà un onere economico di circa 1 miliardo e 750 milioni di euro dagli 850 milioni di euro del passato.

Dal 2017 il bonus riconosciuto con la mensilità di luglio ai pensionati Inps con più di 64 anni è stato incrementato del 30% per i pensionati con redditi inferiori a 1,5 volte l'importo del trattamento minimo vigente nell'assicurazione generale obbligatoria ed è stato esteso nella misura originaria per quelli con redditi inferiori a 2 volte il predetto trattamento minimo.

In attesa del documento riepilogativo di Inps si può già anticipare che il prossimo luglio coloro che possono vantare un reddito inferiore a 10.053,71 euro lordi (1,5 volte il trattamento minimo Inps) cioè una pensione non superiore a circa 750 euro al mese otterranno una cifra oscillante dai 437 euro ai 655 euro una tantum a seconda della contribuzione sulla quale è stata liquidata la pensione. I pensionati che posseggano un reddito compreso tra 1,5 volte e 2 volte il trattamento minimo del fondo pensione lavoratori dipendenti (cioè compreso tra 10.053,71 e 13.404,95 euro circa all'anno) otterranno un bonus tra i 336 euro e i 504 euro a seconda della contribuzione versata.


Tags: #Pensioni

Resta sempre connesso

Benvenuto, Inac ti permette di richiedere ogni tipologia di prestazione senza uscire di CASA.
Le richieste saranno esaminate da un esperto previdenziale che ti assisterà nelle varie operazioni. Clicca per vedere l’elenco dei servizi offerti.
Se sei già un nostro assistito e negli anni precedenti ti sei servito dell’assistenza di una nostra sede Inac puoi iniziare a compilare i campi di seguito riportati, successivamente sarai contattato dalla nostra sede territoriale.
Se non sei un assistito del patronato Inac puoi tranquillamente registrarti compilando i campi di seguito riportati e sarai contattato dalla sede territoriale Inac a te più vicina.
Registrandoti riceverai gratuitamente via mail il nostro giornale “Diritti Sociali”, così sarai sempre aggiornato sull’evoluzione della normativa.

Per cittadini nati all’estero, inserire il paese e la città di nascita


Copyright © 2019 Inac, All Rights Reserved. INAC - ISTITUTO NAZIONALE ASSISTENZA AI CITTADINI. Lungotevere Michelangelo, 9 - 00192 Roma Created by Web Agency Interact SpA 2018